Mobilitare i sensi: lo sviluppo dell’identità di Canale Vecchio

Quando si è chiamati a sviluppare la Brand Identity di un marchio legato al mondo della ristorazione, diventa determinante pensare a una comunicazione che faccia appello alla “mobilitazione dei sensi”. In altre parole, ci si addentra in un progetto che – nelle sue plurime estensioni – dovrà muovere la sfera patemica ed estesica del soggetto, ovvero le sue passioni e i suoi sensi.

La sua comunicazione ci racconta una storia fatta di sapori unici nello scenario locale, di una sicilianità narrata in chiave alternativa e strettamente legata alla storia alle tradizioni del luogo, alla terra e al mare, cui tutto sembra trarre ispirazione.

Un lavoro creativo, quello svolto, che si iscrive nella necessità per cui emozionare deve sempre costituire la mission essenziale di un Piano di Content Marketing vincente.

Ma in cosa consiste esattamente questo tipo percorso?

Ve lo spiegheremo presentandovi uno degli ultimi progetti di comunicazione che abbiamo avuto il piacere di curare: quello della Pizzeria Canale Vecchio di Castellammare del Golfo.

Dall’analisi del naming e della location allo sviluppo del Logo e del Payoff

Canale Vecchio, un nome dalla parvenza storica e curiosa. Ecco, tutto è cominciato da qui, da uno studio del naming che il cliente aveva sviluppato per il suo locale e che ci ha subito introdotti nei meandri di uno dei quartieri più antichi di Castellammare. Una zona in passato attraversata niente meno che da un canale in cui confluivano le acque delle città, andato poi rimosso ma rimasto permanente nel nome del quartiere da cui la pizzeria trae il suo nome, collocandosi proprio a fianco dell’area che per tanto tempo ha accolto l’antico canale.

Ha avuto così inizio la progettazione del logo, la cui identità visiva avrebbe ripreso le antiche caratteristiche dell’area, filtrandole, al contempo, nel concept della pizza.

Da qui la definizione dell’idea:

Una piramide capovolta in oro, stilizzazione della pizza. Forma che in sé accoglie l’elemento dell’acqua mentre scorre sulla superficie, formando piccole chiazze su di un’estensione che ci ricorda anche l’intersecarsi dei tipici mattoncini in cotto che caratterizzavano i vecchi canali di una volta. A completare, poi, la narrazione visiva è una corona come sinonimo di eccellenza legata a una pizza di qualità; mentre il payoff “Tra pizza e bellezza”, si fa messaggio che sintetizza quella peculiarità per cui l’esperienza offerta dal locale è sospesa tra un’emozione tipicamente gustativa e una piuttosto legata al suo contesto. Canale Vecchio, non a caso, si distingue per il suo suggestivo scorcio panoramico che da’ sul porto di Castellammare del Golfo, nonché per gli antichi affreschi che caratterizzano gli interni, tra pitture tipicamente siciliane e maioliche dai colori caldi.

Il Sito Web: tra sviluppo creativo del layout e del copy

Un’altra tappa importante di questo progetto di comunicazione è stata quella relativa la costruzione del sito web, che ci ha permesso di poter veicolare l’identità del Brand esaltando proprio quegli elementi legati alla mobilitazione dei sensi cui accennavamo all’inizio: nello specifico le pizze e lo scorcio panoramico. Se quest’ultimo, non a caso, ci accoglie una volta approdati sulla Home, rivelando tutta la suggestiva bellezza di cui si può godere dalla location, gli scatti in primissimo piano delle pizze muovono, in qualche modo, la sfera gustativa dell’osservatore, invitandolo a immaginarne sapori e odori. Ecco che scatta, allora, quel coinvolgimento emozionale che solletica inevitabilmente la curiosità dell’utente! Una curiosità che si estende anche verso i nomi delle pizze, che portano i nomi dei quartieri e delle contrade della cittadina marinara, diventando elemento di ispirazione per la creazione grafica di una mappa stilizzata. Un “grafico leitmotiv” che percorre l’immagine coordinata sviluppata per il Brand, comunicando il legame forte esistente tra le pizze e il territorio.

Il progetto di sviluppo del layout, infine, è stato affiancato a un’accurata elaborazione dei testi per la presentazione del servizio offerto, del metodo di lavorazione, del contesto in cui la pizzeria si trova e, più in generale, della sua identità.

Il lancio del Brand sui Social

La campagna lancio di Canale Vecchio sui social è scaturita da uno studio metodico di quelle che sono le peculiarità del posto; in particolare, la stretta connessione tra la pizza e la singolarità del suo contesto. La campagna social infatti, è stata suddivisa – nei rispettivi canali Facebook e Instagram – in tre step con tre rispettivi payoff e layout definiti ad hoc, allo scopo di comunicare progressivamente l’identità del Brand secondo alcuni focus importanti, che sono stati sintetizzati nei payoff: “tra mare e terra”, “tra passato e presente”, “tra pizza e bellezza”.

La strategia adottata è stata funzionale nella costruzione di un racconto che confluisse esattamente in quella mobilitazione dei sensi da cui il progetto è partito e che ci ha permesso di valorizzare quell’aspetto per cui emozionare deve sempre costituire la mission essenziale di un Piano di Content Marketing vincente.